Milano apripista della ripresa

“Milano è la capitale del lavoro e dell’impresa. È da questa città che è sempre partita la spinta all’innovazione ed è qui che si gioca la scommessa di una ripresa che, lo sappiamo tutti, o parte da Milano o non parte affatto. Milano è ancora una volta chiamata ad essere l’apripista di una ripresa economica oggi più che mai necessaria e a mettere al servizio del Paese le sue potenzialità straordinarie per agganciare i segnali di ripresa che hanno cominciato a diffondersi in Europa e che l’Italia deve sfruttare”.

Lo ha affermato il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia nel suo intervento al convegno ‘Impresa@Italia’ all’Università Cattolica di Milano.

“Bisogna infatti considerare il ruolo centrale che possono avere gli Enti locali – e i Comuni in particolare – in questo processo, a patto che ad essi venga riconosciuta una reale autonomia e risorse certe e stabili. Il 60% degli investimenti in conto capitale, infatti, arriva proprio dai Comuni – ha aggiunto Pisapia – con la possibilità di rilancio dell’economia e creazione di nuovi posti di lavoro”.

“Le istituzioni possono fare molto anche favorendo un sistema infrastrutturale efficiente, una burocrazia snella e moderna e un sistema fiscale capace di premiare le imprese che investono e assumono e combattendo la concorrenza sleale di chi si rifugia nell’illegalità e nell’evasione”, ha concluso il Sindaco.

Lascia un commento