Roma, nel Parco agricolo di Casal del Marmo strade interpoderali aperte e un accordo con privati per attraversarlo

“Aprire le strade interpoderali del Parco agricolo di Casal del Marmo, costruire un accordo con i privati per poterlo attraversare e vivere, formalizzare gli esiti del lavoro di cittadini e associazioni che negli ultimi due giorni ha visto anche la partecipazione di interlocutori di altre capitali europee”. Sono questi gli impegni assunti dall’Assessore alla Trasformazione Urbana Giovanni Caudo e dal presidente del Municipio XIV Valerio Barletta nel corso dell’incontro che si è tenuto nello spazio del parco curato dalla cooperativa Cobragor.

Molte le domande e le riflessioni dei cittadini sugli impegni, le proposte e l’idea di città che l’amministrazione Marino è riuscita a imprimere, mettendo al centro la salvaguardia delle aree agricole dentro la città. Ora che le aspettative immobiliari delle aree adiacenti sono state cancellate, anche i proprietari dei terreni hanno dato la loro disponibilità a coordinare le azioni e le aspettative per dare concretamente vita al Parco Agricolo.

Lascia un commento