Musica per Roma, nuovo a.d. Josè Ramon Dosal Noriega

Arriva dalla Spagna il nuovo amministratore delegato di Musica per Roma, successore di Carlo Fuortes. Si chiama Josè Ramon Dosal Noriega ed è stato scelto dal sindaco Marino dopo una gara internazionale a cui hanno partecipato 141 manager.

Note personali del nuovo a.d.: 53 anni, laurea in legge, master in management dello spettacolo, già a.d. della Corporación Interamericana de Entretenimiento e direttore generale del Palazzo dello Sport madrileno, organizzatore di eventi per importanti teatri (Lope de Vega di Madrid, Coliseo di Buenos Aires, Barcelona Teatre Musical), da ultimo produttore indipendente.

La mission di Dosal Noriega come enunciata dal Sindaco: “Continuare la strada di una grande musica capace di attrarre pubblico e di spaziare tra molti linguaggi, introdurre gli elementi di novità che sono costantemente necessari per far vivere Musica per Roma, spingersi ancora più avanti nel coinvolgimento di partner e sponsor privati per rafforzare economicamente la fondazione”.

Marino ha ringraziato il dimissionario Fuortes “per il suo lavoro straordinario” e ha sottolineato come “il grande numero e la qualità delle candidature pervenute con il bando testimonino il prestigio di Musica per Roma”. Un’istituzione musicale “che ha saputo dimostrare grande vitalità e attrarre un enorme numero di spettatori ogni anno”.

Lascia un commento