Potenza, Nietzsche e la Carmen di Bizet

Sabato 6 giugno alle 17 all’Auditorium del Conservatorio di Musica “Gesualdo Da Venosa” di Potenza si apre il sipario sullo spettacolo “Il Pensiero dei Suoni, Filosofia e Musica: Nietzsche e la Carmen di Bizet”, a cura dell’Istituto comprensivo Torraca-Bonaventura di Potenza.

Il progetto, ideato e curato dalla Prof.ssa Marisa Melfi e sostenuto dalla dirigente dell’Istituto Torraca-Bonaventura, dott.ssa Pina Arlotto, mette in scena riflessioni musicali su alcuni quadri della Carmen e ha come tratti distintivi l’interdisciplinarietà e la verticalità.

La manifestazione conclusiva della Carmen del 6 giugno vedrà protagonisti la Junior Orchestra degli alunni del corso di strumento musicale della scuola secondaria di I grado, la Primary orchestra e il Coro di voci bianche delle classi V della scuola primaria, la partecipazione del Coro dei docenti dell’Istituto e di Elena Cappiello della Scuola di danza Maeva. Gli allestimenti scenografici sono curati dagli alunni della IIIA della Scuola secondaria di I grado Torraca. Un consorzio di forze che accompagna gli alunni dell’Istituto in un percorso di crescita olistica e di acquisizione progressiva dei saperi.

Dirige l’orchestra la prof.ssa Marisa Melfi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, Nietzsche e la Carmen di Bizet Potenza, Nietzsche e la Carmen di Bizet ultima modifica: 2015-06-05T01:23:20+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento