Esplosione in una stazione di rifornimento gas ad Accra almeno 150 morti

Ne da notizia il presidente del Ghana, John Dramani Mahama. Al momento dell’esplosione erano in corso piogge torrenziali e molte persone avevano cercato rifugio sotto il tetto dell’area di servizio. Una decina di altre persone sono state ricoverate con ustioni. L’esplosione sarebbe dovuta a un incidente causato dalla pioggia Il governo ha proclamato tre giorni di lutto nazionale.

Lascia un commento