E’ allarme violenza a New York

La criminalità è tornata a salire e per il secondo anno consecutivo sono aumentate le sparatorie, cosa che non succedeva dalla fine degli anni Novanta. Sino ad ora, nel 2015 ci sono state 439 sparatorie, il 20% in più rispetto allo stesso periodo del 2013.

A rivelarlo è stato il capo della polizia, James O’Neill, il quale ha affermato che per contrastare il fenomeno verranno dispiegati altri 330 agenti.

Lascia un commento