Arezzo, spari al seggio di Staggiano ferito un uomo

Terrore al seggio di Staggiano. Durante una colluttazione è partito uno sparo.  Un uomo è entrato nel seggio allestito nella scuola “Tricca” inveendo contro gli scrutatori. I poliziotti, in servizio, hanno cercato di allontanarlo e farlo uscire dall’edificio. L’uomo, già conosciuto dalle forze dell’ordine per gesti simili, ha iniziato a spintonare gli agenti. Nel frangente è partito un colpo di pistola che ha ferito l’uomo. Un colpo che è entrato nella coscia del quarantenne ed è uscito dal gtueo.

Non è ancora chiaro se il colpo sia partito dalla fondina dell’agente o se il poliziotto, con intento intimidatorio, abbia estratto l’arma dalla quale poi sarebbe partito il proiettile. Il quarantenne è stato trasportato al San Donato. Sul posto è arrivata la polizia per ricostruire l’accaduto e fare chiarezza sui fatti.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento