Pisa, sbarca in via Darsena un negozio di bici e motorini elettrici

In via Darsena a Pisa è stato inaugurato un punto vendita della Askoll: l’Azienda diElio Marioni  si propone di contribuire significativamente a migliorare la qualità della vita attraverso lo sviluppo di veicoli per la mobilità urbana che consentano di conseguire importanti risparmi energetici, ottime performance e un elevato grado di sicurezza.

Mobilità urbana sostenibile: questo è l’obiettivo che vuole offrire Askoll agli utilizzatori dei suoi veicoli. Pochi consumi, grandi risparmi e autonomia garantita, oltre che aria più respirabile. Da sempre Askoll sviluppa e fornisce soluzioni innovative finalizzate alla produzione e alla gestione di motori elettrici, contribuendo al tempo stesso al risparmio di energia e materie prime, alla salvaguardia dell’ambiente e offrendo valore e comfort ai propri clienti, collaboratori e fornitori.

All’inaugurazione era presente anche il sindaco di Pisa Marco Filippeschi, da sempre attento allamobilità sostenibile. “La nostra città è in prima linea per la mobilità sostenibile: basti pensare al progetto del People Mover, al successo di Bike Sharing con Ciclopi. Questa presenza nella nostra città con i suoiprodotti rivoluzionari dà una spinta ulteriore nella direzione della mobilità sostenibile”.

Il sindaco ha provato personalmente la bicicletta e lo scooter della Askoll toccando con mano le altissime prestazioni di questi mezzi e la loro straordinaria leggerezza e essenzialità: la bici è caratterizzata da grande guidabilità, pedalata assistita del motore e al cambio automatico, che permettono di affrontare agilmente pendenze e lunghi percorsi.

Askoll è un Gruppo di 2500 persone con sede a Vicenza e 11 stabilimenti nel mondo. Ed è proprio in Italia che è nato il progetto legato alla mobilità elettrica: qui avvengono tutte le attività, dallo studio progettuale sino alla realizzazione del motore, della batteria (che monta componentistica Panasonic), delle schede elettroniche. E l’assemblaggio finale del prodotto. Askoll ha deciso di dare il suo contributo per rendere più godibili le nostre città e da oggi anche a Pisa c’è questa opportunità.

Lascia un commento