Milano Expo 2015, al Comune 5 mila biglietti a 5 euro per le visite di anziani e persone con disabilità

Expo 2015 accessibile “economicamente” anche per anziani dei Centri socio ricreativi sociali e per le persone con disabilità che frequentano le strutture del Comune. Expo Milano 2015 ha messo a disposizione dell’Assessorato alle Politiche sociali 5 mila ingressi scontati a 5 euro che saranno utilizzati nell’arco dell’estate per consentire la visita all’Esposizione universale anche a chi, altrimenti, non potrebbe permettersi la spesa. Una parte dei biglietti sarà data anche ai genitori affidatari per una giornata con i loro bambini. Il Comune provvederà ad organizzare le visite per anziani e persone con disabilità, predisponendo il trasporto e l’accompagnamento grazie anche alla collaborazione dei volontari di Expo 2015. Le gite si svolgeranno dalla fine del mese di luglio a settembre.

“Dopo la realizzazione di un sito accessibile a tutti, con l’inaugurazione qualche giorno fa del mobility center – spiega l’assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino – l’Esposizione Universale apre le porte anche a chi non può permettersi di pagare l’intero costo del biglietto. Grazie a un accordo con società Expo 2015 avremo 5.000 ingressi al costo di 5 euro che utilizzeremo nell’arco dell’estate per portare gli anziani dei nostri centri, le persone con disabilità e altre persone in difficoltà economica. Siamo convinti che anche chi ha meno debba essere messo in grado di visitare Expo vivendo in prima persona l’evento che sta rendendo Milano, la loro città, metà di tantissimi turisti da tutto il mondo”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano Expo 2015, al Comune 5 mila biglietti a 5 euro per le visite di anziani e persone con disabilità Milano Expo 2015, al Comune 5 mila biglietti a 5 euro per le visite di anziani e persone con disabilità ultima modifica: 2015-05-26T00:54:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento