Matera, saggio finale dei 43 ragazzi selezionati dal Cet Music

Si terrà lunedì 25 maggio a partire dalle ore 18 il saggio finale dei 43 ragazzi selezionati dal Cet Music (scuola di Mogol) a seguito dell’Avviso Pubblico “Residenze Musicali”. Presso l’Auditorium del Conservatorio Duni di Matera avrà luogo la suggestiva iniziativa organizzata in partenariato fra l’Ufficio Sistemi culturali e Cooperazione internazionale della Regione Basilicata e la Fondazione Conservatorio “Duni” di Matera, in concomitanza con il 50° anniversario dell’ente di promozione della Musica.

Si tratta di un evento che si muove nell’ottica dello sviluppo della creatività, e che individua Matera come un laboratorio dal quale avviare la formazione ed in futuro anche le necessarie proposte per il settore della musica, anche a livello nazionale. La scelta del maestro Mogol si spiega con la sua particolare sensibilità dimostrata verso questo territorio e con la ferma idea di individuare proprio da Matera e dalla Basilicata il centro di una riflessione per affrontare tematiche quali il diritto d’autore e la tutela dei prodotti musicali, proprio guardando ai più giovani’. Matera, nella sua veste di Capitale europea della cultura, può dunque farsi carico di affrontare simili tematiche, ad un tempo inerenti i temi della cultura, ma anche di promozione del talento dei più giovani.

9 su 10 da parte di 34 recensori Matera, saggio finale dei 43 ragazzi selezionati dal Cet Music Matera, saggio finale dei 43 ragazzi selezionati dal Cet Music ultima modifica: 2015-05-22T01:28:21+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento