Migranti, la Libia ha chiesto ufficialmente aiuto all’Unione Europea

clandestiniIl Paese nordafricano, in una lettera inviata ai membri del Consiglio di Sicurezza dell’Onu,ha chiesto “la cooperazione con l’Unione Europea, al fine di sviluppare un piano d’azione per affrontare la crisi degli immigrati nel Mediterraneo”.

La missiva è stata inviata dal governo di Tobruk, quello legittimamente riconosciuto, che ammette “l’attuale incapacità della Libia di ridurre le immigrazioni illegali” e conferma la volontà “di svolgere un ruolo efficace per controllare le migrazioni di massa”.

Lascia un commento