Pisa, al via i gruppi di cammino per un progetto di benessere

Pisa città che cammina è un progetto multisettoriale del comune di pisa per contrastare la diffusione dell’obesità, definita dall’organizzazione mondiale della sanità “una delle maggiori sfide per la salute pubblica del ventunesimo secolo”. «Il progetto si sviluppa nell’ottica di una vita migliore alla portata di tutti» ci ha detto l’assessore allo sport Salvatore Sanzo, con delega al progetto stesso, «proponiamo attività che con il minimo sforzo, accompagnato ad una piacevole esperienza di socializzazione, sono in grado di produrre effetti positivi sulla nostra salute».

E’ ormai provato scientificamente che il movimento allontana il rischio di malattie, anche gravi, fa vivere più a lungo e con una salute migliore. In questa direzione va la proposta dei gruppi di cammino: perchè per essere in forma non è necessario diventare atleti olimpionici, basterebbe semplicemente camminare di più. Certo questo deve essere fatto possibilmente ogni giorno e a passo svelto, qualunque sia la nostra età, meglio se qualche volta in gruppo e con l’obiettivo minimo di 5.000 passi. “Darci una mossa” è quindi importante per stare meglio da ogni punto di vista, compreso quello dell’umore che il movimento rende migliore, grazie alla conseguente maggiore produzione di endorfine e serotonina, sostanze coinvolte nella sua regolazione. Ecco allora la proposta dei gruppi di cammino che partiranno il 20 Maggio per arrivare alla fine di giugno,tutti i mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 10.30 su quattro percorsi ben precisi :

1) area fitness del CEP, situata in Via Gian Lorenzo Bernini, con ritrovo alla

fermata dell’autobus.

2) Scuola media Mazzini a Porta a Lucca, ritrovo presso la scuola stessa

3) V.le delle Piagge con ritrovo presso il Bar Salvini,

4) Logge di Banchi ritrovo sotto il comune, per un tragitto che percorrerà il centro storico ed i lungarni

Contemporaneamente dal 1°di giugno nelle aree fitness di Piagge, CEP e Tirrenia, con cadenza di due volte a settimana, nei giorni di mercoledì e venerdi dalle ore 17.30 alle 19.00, un operatore qualificato valuterà la velocità ideale di cammino per avere un concreto ritorno in salute attraverso un test effettuato con l’ausilio di un cardio-frequenzimetro, e potrà spiegare l’uso corretto degli attrezzi contenuti nell’area e la progressione ideale da seguire nel loro utilizzo. Nelle stesse aree e a tutti i partecipanti ai gruppi di cammino verranno distribuite le cartine di Pisa con gli itinerari della salute atti a stimolare l’autorganizzazione del singolo e del gruppo. La partecipazione ai gruppi di cammino ed all’intero programma è gratuita, anche se è necessario iscriversi telefonando tutti i giorni (sabato e domenica esclusi) dalle ore 10 alle 12 e dalle 16 alle 19 al comitato UISP di Pisa che organizza le varie attività tel. 050 503066.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pisa, al via i gruppi di cammino per un progetto di benessere Pisa, al via i gruppi di cammino per un progetto di benessere ultima modifica: 2015-05-18T01:09:44+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento