Mia madre di Nanni Moretti è stato venduto in oltre 30 Paesi

A dare la notizia è stato Nicola Claudio, presidente di Rai Cinema, coproduttore del film con Sacher Film, Fandango e la francese Le Pacte. “Al mercato internazionale di Cannes, è stato acquistato dall’Argentina, dal Cile e da tutti i principali Paesi dell’America Latina. In Europa, da Spagna, Gran Bretagna, Scandinavia, Benelux e altri. Persino il Giappone si è aggiudicato i diritti del film, a conferma della forza del film, capace di parlare al pubblico del mondo”.

Lascia un commento