Garantire a tutti l’accesso all’energia elettrica

“Expo non è solo nutrizione e alimentazione, ma anche energia, lo dimostra il tema dell’Esposizione Universale: Nutrire il Pianeta – Energia per la Vita. Expo vuole affermare e diffondere un’etica della produzione energetica che deve essere sempre più compatibile con la salvaguardia ambientale. Un’etica del consumo energetico che deve evitare sprechi per garantire a tutti l’accesso all’elettricità. Oggi quasi 1,3 miliardi di persone, circa il 20% della popolazione mondiale, non hanno questa possibilità. Una comunità senza energia non ha servizi sanitari adeguati, o un sistema agricolo e industriale in grado di garantire sviluppo, non può utilizzare le nuove tecnologie. L’Africa è la sfida energetica numero uno per il mondo”.

Lo ha dichiarato il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia intervenendo al Seminario Accesso all’Energia in Africa organizzato da Wame&Expo 2015 – World Access to Modern Energy a cui era presenti anche Pippo Ranci, presidente di Wame, il viceministro per Affari Esteri Lapo Pistelli e la scrittrice Taiye Selasi.

“Milano è capofila sui temi della sostenibilità energetica e siamo fortemente convinti che anche l’uso delle risorse energetiche e la loro distribuzione abbiano a che fare con la libertà e la democrazia dei popoli e delle persone. Expo vuole porsi come un fattore internazionale positivo, in un contesto mondiale ancora ampiamente caratterizzato da conflitti, che coinvolgono anche l’accesso all’energia. Milano è presente in questa sfida con le sue competenze, con le sue professionalità, con i suoi valori”, ha concluso il Sindaco Pisapia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Garantire a tutti l’accesso all’energia elettrica Garantire a tutti l’accesso all’energia elettrica ultima modifica: 2015-05-15T01:23:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento