Presentato a Catania il progetto Sanremo Doc

PER I SITIEsibirsi a Sanremo, durante la settimana del “Festival della Canzone Italiana”, l’evento musicale dell’anno, non ha eguali. La “Star Production Academy”, di San Giovanni La Punta, ancora una volta collabora con il progetto “Sanremo Doc 2016”, aggiudicandosi, per il quarto anno consecutivo, per “Casa Sanremo”, l’esclusiva per la Sicilia, della selezione, con continui Casting, di artisti da far esibire durante la settimana del “66° Festival della Canzone Italiana di Sanremo 2016”.

Il progetto permette agli artisti emergenti provenienti da tutta la Sicilia, selezionati da Roberta Mazzullo, di ospitarli e farli esibire con i loro inediti, al Palafiori di Sanremo, che è la struttura ufficiale degli eventi collaterali al Festival durante i giorni della manifestazione canora nazionale.

Il Progetto è stato presentato ufficialmente al Palazzo della Cultura di Catania, alla presenza dell’Assessore alle Attività Produttive Angela Mazzola, del Patron di “Sanremo Doc”, Danilo Daita e del Presidente della “Star Production Academy” Roberta Mazzullo.

“Entusiasmante la finalità di questa iniziativa” – ha esordito l’Assessore alle Attività Produttive Angela Mazzola – “quella di offrire ai futuri artisti siciliani la possibilità di realizzare le proprie aspirazioni nel mondo della musica e dello spettacolo, indirizzando la loro attività e finalizzando il loro talento verso la concretizzazione delle proprie mete e dei propri obiettivi”.

La nostra Accademia” – afferma il Presidente della Star Production Roberta Mazzullo – “si prefigge lo scopo di offrire alle voci nuove, serie prospettive di inserimento nel mondo dello Spettacolo e, quindi, del lavoro. Insomma, una formazione per ogni talento emergente, attribuendo Borse di Studio, fornendo mezzi e strutture idonei e necessari per specializzarsi e migliorare le proprie capacità artistiche al fine di ottenere un riconoscimento regionale, conseguendo il Diploma in canto Moderno”. Tutto ciò è reso possibile dal costante impegno di insegnanti e professionisti qualificati con straordinaria capacità e sensibilità, nomi importanti e di livello internazionale, insieme ai quali verrà individuato e realizzato un percorso tecnico-didattico specifico nel pieno rispetto della personalità artistica dell’allievo”.

Sanremo Doc, unico Format nel suo genere” – incalza Danilo Daita, Patron di Saremo Doc – “si può definire, un vero e proprio percorso formativo, giunto alla sua 11° edizione, una vetrina annuale dove saranno coinvolti pubblico, mass media, futuri artisti, personaggi illustri del mondo della Cultura e dello Spettacolo, nonché addetti ai lavori, operatori del settore e consumatori, creando uno Spettacolo nello Spettacolo.”

Una bella soddisfazione per la “Star Production Academy”, che darà ancora una volta a molti artisti siciliani, la possibilità di partecipare a questo evento musicale che non ha eguali, una vetrina straordinaria, proprio durante il Festival della Canzone Italiana, un carrozzone mediatico unico. Presenti all’incontro anche operatori del settore e molti artisti come l’attrice Ornella Giusto, il cabarettista-attore Aldo Messineo e il musicista Antonello Tonna, che sono intervenuti enfatizzando l’iniziativa ed elogiando gli organizzatori per l’opportunità che daranno ai giovani talenti.

Prima della Conferenza Stampa, molto apprezzata è stata la performance dell’OrchestraFalcone-Borsellinodi Alfia Milazzo, che si è esibita in un mini concerto, all’interno del Cortile Platamone”.

L’evento si è concluso con uno spettacolo di animazione “country”, curato da “Osage Dance di Andrea Zanchi. L’azienda Agricola “Bedduviddi”, di Giovanni Samperi, invece, in chiusura, ha offerto un ricco rinfresco con degustazione di prodotti tipici.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lucio Di Mauro

Giornalista - Presentatore Conduttore TV - Critico Teatrale e Cinematografico - Iscritto Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani

Lascia un commento