Parma, Neri Marcorè & friends serata benefica al Teatro Regio

Coniugare intrattenimento e divertimento a solidarietà ed aiuti concreti: sabato 2 maggio, alle 21, al Teatro Regio di Parma andrà in scena “Neri Marcorè & friends”, un importante spettacolo benefico in favore dell’Ospedale dei Bambini, ideato e promosso da Neri Marcorè che sarà protagonista sul palco insieme a Ron, Max Paiella e Walter Di Francesco.

La serata vedrà alternarsi brillantemente momenti musicali, in cui Marcorè, Ron e Paiella canteranno e suoneranno accompagnati da chitarre, pianoforte, percussioni e violoncello, a parti recitate dallo stesso Marcorè e Paiella, il tutto arricchito da dimostrazioni di magia e mentalismo a cura di Walter Di Francesco.

Uno spettacolo di intrattenimento e divertimento, ma anche di impegno e solidarietà, promosso dall’Associazione Snupi (Sostegno Nuove Patologie intestinali) con il patrocinio del Comune di Parma, dell’Azienda Ospedaliera – Universitaria di Parma e dell’Università degli Studi di Parma, il cui ricavato sarà devoluto all’Ospedale dei Bambini di Parma per l’acquisto di nuove attrezzature mediche necessarie per sostenere il lavoro dei medici della Pediatria e dell’unità operativa complessa di gastroenterologia ed endoscopia digestiva dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma.

L’evento sarà dedicato in particolare alla memoria di Giorgia Ricci, dipendente del Comune per molto tempo, scomparsa a soli 39 anni a causa di male incurabile, che rappresenta, per quanti l’hanno conosciuta, un eccezionale esempio di coraggio e tenacia per aver lottato con tutte le sue forze contro la malattia, riuscendo a preservare intatto il suo sorriso, la sua gioia di vivere e l’amore che aveva per la vita e le persone.

“Questa iniziativa testimonia – ha esordito l’assessore alla Cultura Laura Maria Ferraris – la capacità della nostra città di tirar fuori le migliori energie. Non ho conosciuto di persona Giorgia Ricci, ma attraverso le persone che in Comune la hanno frequentata ho vissuto l’affetto per lei e il dolore per la sua perdita: una vicenda dolorosa che può trasformarsi in una prospettiva di continuità della vita”.

“Questa serata – ha spiegato Giulio Orsini, presidente Snupi – Sostegno nuove patologie intestinali – è frutto di un prezioso lavoro sinergico con le istituzioni e con tutte le persone che supportano il nostro lavoro e i nostri progetti”.

“Il valore aggiunto – ha sottolineato Massimo Fabi, direttore generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma – di manifestazioni come queste è la vicinanza, con interventi di qualità, alla realtà dell’Ospedale dei Bambini da parte delle tante associazioni di volontariato e di tutte le persone che supportano questi progetti”.

 “L’aspetto importante di questa serata – ha aggiunto Marco Caronna, musicista e presentatore della serata – è il fatto che si tratti di un unicum, pensato ad hoc per l’Ospedale dei Bambini e in memoria di Giorgia Ricci. L’intento è mettere insieme capacità artistiche di grande livello a servizio di un’idea che possa essere l’inizio di un percorso”.

“L’ospedale – ha concluso Gian Luigi De Angelis, direttore del dipartimento Materno infantile e della Gastroenterologia ed endoscopia digestiva dell’Azienda Ospedaliera-Universitaria di Parma – deve esser adottato culturalmente dalla città e fatto vivere da tutti i punti di vista, come una struttura importante per l’anima e non solo per il corpo. Il ricavato di questa preziosa serata servirà per iniziare ad attivare degli ambulatori specialistici e per fornire strumentazioni al reparto di gastroenterologia pediatrica”.

I biglietti sono in vendita presso la biglietteria del Teatro Regio (tel. 0521/ 203.999) e presso lo IAT – Ufficio di Informazione e Accoglienza Turistica (tel. 0521/218.889).

Prezzi: platea € 33, palchi centrali € 25, palchi laterali € 20, galleria € 17.

Associazione Snupi

SNUPI (Sostegno Nuove Patologie intestinali) nasce a Parma nel 2001 per volontà di un gruppo di genitori di pazienti in età pediatrica e giovanile, affetti da patologie intestinali croniche seguiti all’Ospedale Maggiore. Da oltre 10 anni Snupi è a fianco dell’Unità operativa di Gastroenterologia ed endoscopia digestiva dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma.

Le iniziative e i progetti di solidarietà sono tutti indirizzati verso gli obiettivi che SNUPI ha nel suo statuto e che possono essere riassunti nel sostegno morale e materiale ai pazienti e alle famiglie, l’istituzione di borse di studio per giovani medici che intendano impegnarsi nel campo della Gastroenterologia e dell’Endoscopia Digestiva, contributi per stage di aggiornamento in strutture estere, acquisto di strumentazioni medicali di ultimissima generazione indispensabili per l’aggiornamento tecnologico della Gastroenterologia e dell’endoscopia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Parma, Neri Marcorè & friends serata benefica al Teatro Regio Parma, Neri Marcorè & friends serata benefica al Teatro Regio ultima modifica: 2015-04-24T00:05:01+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento