Siena, gli impianti sportivi di Taverne d’Arbia tornano al Comune

Firmato l’accordo con il liquidatore dell’AC Siena per la riconsegna degli impianti sportivi di Taverne d’Arbia. Un passaggio, comunica l’Amministrazione comunale, che unito al recupero dell’importo di 200 mila euro garantito dalla fidejussione, effettuato un mese fa, dà all’amministrazione la possibilità di programmare il futuro di quell’area, cercando di andare a sanare una ferita aperta da troppo tempo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Siena, gli impianti sportivi di Taverne d’Arbia tornano al Comune Siena, gli impianti sportivi di Taverne d’Arbia tornano al Comune ultima modifica: 2015-04-20T01:48:23+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento