A Firenze la giornata sulla Disostruzione pediatrica

L’incubo dei genitori comincia con un boccone troppo grosso, o un oggetto in gola. Gli occhi del bambino si spalancano, arriva la tosse, la voce diventa rantolo soffocato. Se mamma e papà non sanno che fare, può finire in tragedia. La manovra, tecnicamente, si chiama ‘disostruzione delle vie respiratorie in caso accidentale’ e di questo si parlerà alla giornata ‘La disostruzione pediatrica e la manovra di Heimlich’ organizzata dal ‘Lions club Firenze Pitti’ domenica prossima in piazza Strozzi.

L’iniziativa è stata sta presentata, a Palazzo Vecchio, dalla vicesindaca e assessora all’educazione Cristina Giachi, dall’assessore al welfare Sara Funaro, dal presidente del Lions club Firenze Pitti Giancarlo Provvedi e dal pediatra Luca Landini.

Come intervenire per salvare la vita di un bambino che rischia di morire soffocato per l’inalazione di cibi o corpi estranei? Mediamente ogni settimana in Italia ne muore uno a causa di queste genere di incidente. Molti di questi decessi potrebbero essere evitati con un intervento tempestivo, rappresentato dalla esecuzione di semplici manovre che possono essere messe in atto da qualsiasi persona. Domenica, in piazza Strozzi, saranno allestiti due gazebi, proiettato un piccolo filmato della durata di circa sette minuti sulle Heimlich, una tecnica di primo soccorsoper risolvere in modo rapido molti casi di soffocamento. Al termine della proiezione i due medici presenti integreranno, con due manichini, tutte le modalità della manovra dal vivo e risponderanno a domande, quesiti e dubbi da parte del pubblico presente. Il tutto sarà ripetuto fino alle 13.30.

“Una pratica fondamentale – ha rilevato la vicesindaca Giachi – come responsabile della scuola ringrazio anzitutto il Lions che ci offre questa sessione prolungata di formazione gratuita per coloro che voglio imparare a praticare questa manovra”.

“L’amministrazione comunale, nell’anno scolastico 2014/2015 – ha ricordato – ha voluto estendere tra insegnanti e non docenti delle scuole dell’infanzia comunali, che quotidianamente per la loro attività professionale si rapportano con i bambini e le bambine, la formazione sulle ‘manovre salvavita pediatriche’, affinché tutto il personale acquisisca competenze utili per poter intervenire in situazioni di criticità, prevenendo o riducendo il rischio derivante da certe azioni che talvolta i bambini inconsapevolmente compiono. Accadono infatti, fra le mura domestiche o nelle scuole, per fortuna non di frequente, incidenti che riguardano la cattiva ingestione di cibo, o di oggetti, come palline di gomma, giochi, caramelle, che possono creare l’ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo che, se non prontamente trattata con semplici ma indispensabili ed efficaci manovre, potrebbero evolvere in situazioni irreparabili”.

“A tale scopo – ha concluso la vicesindaca – si è ritenuto quindi fondamentale che tutto il personale operante all’interno delle scuole dell’infanzia comunali sia adeguatamente formato sull’argomento. Sono stati così organizzati, in collaborazione con l’ufficio formazione della direzione risorse umane, corsi specifici sulle ‘manovre di disostruzione pediatrica’. Tali corsi, teorico-pratici, sono stati tenuti dalla Croce Rossa Italiana”.

Nel corso di quest’anno anno scolastico sono stati già programmati 4 moduli e altri, se necessario, saranno previsti per il prossimo anno scolastico. Complessivamente sono state formate 103 persone formate. E’ prevista l’organizzazione di analoghi corsi anche per il personale dei nidi d’infanzia.

“Ringrazio il Lions per tutte le numerose iniziative organizzate in città – ha dichiarato l’assessore Funaro – questa è particolarmente importante perché dedicata alla salute nostri bambini. La peculiarità di tutti questi eventi è di essere centrati, in modo particolare, sulla salute e, quindi, sulla prevenzione. Nell’epoca in cui siamo e visti i bisogni sempre crescenti, sia in ambito sanitario che sociale, non possiamo pensare solo esclusivamente alla cura ma dobbiamo agire sempre più nella prospettiva della prevenzione”.

9 su 10 da parte di 34 recensori A Firenze la giornata sulla Disostruzione pediatrica A Firenze la giornata sulla Disostruzione pediatrica ultima modifica: 2015-04-18T01:20:27+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento