Imprese cinesi a Prato tra integrazione e sviuppo, focus con Cna

I temi sono gli stessi di altri incontri, anche recenti: le prospettive economiche del distretto pratese, l’integrazione, la sicurezza sul lavoro e i futuri investimenti delle imprese orientali nel territorio. Nuovo e inusitato è però il ‘teatro’ che accoglierà l’evento: un impresa cinese, l'”Andrea&Yaoli” di via Galcianese. E’ infatti la prima volta che un’azienda orientale si trasforma in una vetrina ed apre le porte per ospitare un incontro ai massimi livelli tra rappresentanti istituzionali, autorità cinesi e italiane, forze dell’ordine, imprenditori italiani e orientali, giornalisti.

Organizza la Cna e in particolare Cna World China, primo raggruppamento di imprese costituite da cittadini cinesi in Italia tenuta a battesimo due anni fa a Prato.

L’appuntamento è per mercoledì 8 aprile alle 15.20 in via Galcenese 44/c4. Prima dell’inizio è prevista alla 14.30 una conferenza stampa con il presidente della Toscana, Enrico Rossi. All’evento del pomeriggio parteciperanno il presidente di Cna Prato Claudio Bettazzi e di Cna World China Wang Liping, il console cinese Wang Fuguo, il sindaco di Prato Mattei Biffoni e il prefetto di Prato Maria Laura Simonetti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Imprese cinesi a Prato tra integrazione e sviuppo, focus con Cna Imprese cinesi a Prato tra integrazione e sviuppo, focus con Cna ultima modifica: 2015-04-07T01:58:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento