Roma verso Expo, 6 mesi di attività e appuntamenti culturali in città

expo padiglioneitaliaIl progetto Roma verso Expo è la vetrina che la Capitale in forza della sua vocazione turistica e internazionale offre, in collaborazione con le Ambasciate e gli istituti di Cultura stranieri, agli oltre 140 Stati che hanno aderito alla prossima Esposizione Universale. Ad assicurare visibilità, mostre, conferenze e incontri in luoghi-simbolo della città per presentare i progetti, le eccellenze produttive, culturali e turistiche che costituiscono l’immagine di ogni Paese.

Per realizzare gli eventi, il 18 giugno 2014 il sindaco Ignazio Marino ha sottoscritto con l’ad di Expo 2015, Giuseppe Sala, un protocollo che vede la collaborazione del Ministero degli Affari Esteri, del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo; della Regione Lazio, di Aeroporti di Roma e di Unioncamere Lazio.

Oltre alle mostre e agli spazi dedicati ai paesi partecipanti a Expo, Roma organizza nel periodo di Expo 2015 un lungo programma di iniziative e attività culturali:

I paesi aderenti si presentano – una serie di mostre realizzate dai paesi partecipanti all’esposizione di Milano per raccontare le loro eccellenze produttive, culturali e turistiche e presentare i loro progetti di partecipazione all’Expo, con corner informativi, esposizioni, conferenze, spettacoli e degustazioni. Sono già state inaugurate 15 mostre (in allegato il calendario dei primi 28 appuntamenti).

Esposizione Universale Roma. Una città nuova dal fascismo agli anni ’60 mostra in corso al Museo dell’Ara Pacis (fino al 14 giugno)

L’impero a tavola. Storie di alimentazione a Roma e a Pompei mostra al Museo dell’Ara Pacis (da luglio a novembre)

L’eleganza del Cibo al Museo dei Fori Imperiali – Mercati di Traiano (da maggio a ottobre)

Festival di Caracalla 2015 il programma del Teatro dell’Opera di Roma alle Terme di Caracalla (dal 23 giugno all’8 agosto)

Foro di Augusto. 2000 anni dopo ai Fori Imperiali il viaggio nella storia a cura di Piero Angela e Paco Lanciano con la collaborazione straordinaria di Gaetano Capasso. Evento in 6 lingue: italiano, inglese, francese, russo, spagnolo e giapponese (dal 22 aprile al 1 novembre).

Matisse. Arabesque alle Scuderie del Quirinale (fino al 21 giugno)

I giorni di Roma. L’età dell’Angoscia ai Musei Capitolini (fino al 4 ottobre)

Armenia. Il Popolo dell’Arca al Complesso del Vittoriano (fino al 3 maggio)

Feste Barocche al Museo di Roma – Palazzo Braschi (dal 31 marzo al 26 luglio)

100 Scialoja e Gli amici di Toti Scialoja al Macro di via Nizza un omaggio all’artista romano in due mostre (primavera 2015)

Keys to Rome. Le chiavi di Roma in corso al Museo dei Fori Imperiali (fino al 10 maggio)

Pablo Atchugarry esposizione di sculture ai Mercati di Traiano (dal 14 maggio al 27 settembre)

World Press Photo le immagini del concorso di fotogiornalismo Premio World Press Photo al Museo di Roma in Trastevere (dal 30 aprile al 23 maggio)

Numeri. Tutto quello che conta, da zero a infinito in corso al Palazzo delle Esposizioni (fino al 31 maggio)

Raffaello, Parmigianino, Barocci. Dialettiche dello sguardo e metafore della visione ai Musei Capitolini (dal 1 ottobre al 10 gennaio 2016)

Berlin Schloss-Humboldtforum ai Mercati di Traiano il progetto berlinese di ricostruzione del castello di Humboldt (da ottobre a gennaio 2016)

Sul versante comunicazione e promozione di Expo 2015, sono stati allestiti punti informativi e promozionali presso il Terminal 3 dell’Aeroporto di Fiumicino “Leonardo da Vinci”, il Museo dell’Ara Pacis, il Complesso del Vittoriano. I P.I.T. (Punti di Informazione Turistica) e i due spazi realizzati ad hoc negli aeroporti di Fiumicino e Ciampino sono stati personalizzati con il marchio Expo 2015. E’ iniziata la promozione nel circuito delle affissioni con i manifesti informati per l’Esposizione Universale anche sugli autobus. Presso i PIT di Roma Capitale sono già in vendita i biglietti per EXPO2015 e il materiale informativo è in distribuzione presso il Sistema Museale di Roma Capitale (Musei Capitolini, Centrale Montemartini, Mercati di Traiano, Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, Museo delle Mura, Villa di Massenzio, Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina, Museo di Roma, Museo Napoleonico, Galleria d’Arte Moderna, MACRO , Museo Carlo Bilotti, Museo Pietro Canonica, Museo di Roma in Trastevere, Musei di Villa Torlonia, Museo Civico di Zoologia , Sala Santa Rita), nelle biblioteche (Villa Mercede, Villa Leopardi, Valle Aurelia, Vaccheria Nardi, Sandro Onofri, Rugantino, Colli Portuensi, Cornelia, Elsa Morante, Ennio Flaiano, Enzo Tortora, Europea, Flaminia, Franco Basaglia, Galline Bianche Gianni Rodari, Giordano Bruno, Goffredo Mameli, Guglielmo Marconi, Longhena, Nelson Mandela, Pennazzato, Pier Paolo Pasolini, Quarticciolo, Raffaello, Renato Nicolini, Rispoli, Renata Sarti, nelle ludoteche (Casina di Raffaello, Technotown) e nei Centri Culturali (Aldo Fabrizi”, “Elsa Morante”, “Gabriella Ferri”) oltre che sui siti web del circuito Roma Capitale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma verso Expo, 6 mesi di attività e appuntamenti culturali in città Roma verso Expo, 6 mesi di attività e appuntamenti culturali in città ultima modifica: 2015-03-31T01:43:11+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento