Frana di Grottole, sopralluogo del Comitato TerreJoniche

Una delegazione del Comitato TerreJoniche si è recata sul territorio del comune di Grottole (Mt) dove ha verificato, insieme al sindaco Francesco De Giacomo e all’assessore alle attività produttive e all’ ambiente Domenico Zacchei, l’esistenza di una serie di problemi dovuti alle numerose frane che stanno coinvolgendo le infrastrutture e isolando in maniera sempre più massiccia in queste ore, diverse aziende agricole e zootecniche nonché famiglie del territorio. Durante la conferenza stampa tenuta sui luoghi della frana, il protavoce del Comitato, Gianni Fabbris, ha espresso piena vicinanza alle aziende e alle popolazioni colpite e isolate dal dissesto portando anche la voce di altri sindaci delle aree golenali. Fabbris ha sottolineando che da anni insieme alle popolazioni lucane e pugliesi il Comitato sta portando avanti una lunga vertenza sulle alluvioni e sul dissesto idrogeologico che vede protagonisti sindaci, regione e Governo Nazionale. Sia il Sindaco Francesco De Giacomo che il Comitato TerreJoniche hanno inoltre sottolineato la necessità che la Regione Basilicata chieda immediatamente lo stato di calamità per quanto prodotto in questi giorni e, ha aggiunto Fabbris, “questa volta si metta in campo una capacità d’intervento che sia il frutto dell’esperienza di questi anni. Tra le cose urgenti da fare, da comunicare alle persone interessate è, ad esempio, la segnalazione dei danni, così come, ripristinare le strade di accesso alle abitazioni e alle aziende agricole sottraendole allo stato d’isolamento in cui sono costrette in queste ore”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Frana di Grottole, sopralluogo del Comitato TerreJoniche Frana di Grottole, sopralluogo del Comitato TerreJoniche ultima modifica: 2015-03-31T01:42:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento