Lucca, consegnate al Comune le nuove auto elettriche

Consegnate all’amministrazione comunale 5 delle 6 auto elettriche che entreranno a far parte del parco auto del Comune di Lucca e che verranno utilizzate anche dalla Provincia e da Arpat.

Il Comune ha potuto acquistare le 6 autovetture partecipando ad un bando regionale nel 2012, che serviva proprio ad accedere a finanziamenti volti al miglioramento della qualità dell’aria e allo sviluppo della mobilità elettrica.

Il progetto presentato dall’amministrazione comunale di Lucca e che ha coinvolto anche le amministrazioni di Capannori e Porcari, è stato finanziato dalla Regione Toscana al 100% (224.554 euro) senza quindi la necessità di cofinanziamento.

Il progetto prevede l’utilizzo delle 6 autovetture non solo da parte del Comune, ma anche dell’amministrazione provinciale e dell’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana- sede lucchese. Per rendere efficace l’uso delle auto acquistate grazie al finanziamento regionale, sono già stati installati 3 punti di ricarica dove potranno rifornirsi indifferentemente il Comune, la Provincia e l’Arpat. I punti di ricarica sono collocati uno presso palazzo Parensi in via della Colombaia, uno presso palazzo Orsetti in via per Corte Orlandini ed un altro presso palazzo Ducale in piazza San Romano.

“E’ con grande piacere che ‘battezziamo’ le nuove auto elettriche – ha dichiarato l’assessore all’ambiente Francesco Raspini – . Si tratta per il Comune di Lucca e per la città di segnali significativi, soprattutto se letti nel contesto di un impegno che da parte dell’amministrazione è costante nel cercare di liberare il centro storico dalla morsa delle auto e più in generale di contribuire, anche insieme agli altri comuni della Piana, a impostare un ragionamento serio sulla qualità dell’aria e la sostenibilità. Da considerare inoltre il risparmio, anche in termini economici, che deriverà dall’utilizzo di queste auto che non consumano carburante”.

Diversi sono stati gli impegni assunti dall’amministrazione Tambellini nel corso del tempo sul tema: ricordiamo in particolare l’istituzione di nuove regole per il carico e lo scarico delle merci in centro storico con fasce orarie e luoghi deputati; il bando per il rilancio della piattaforma logistica LuccaPort, i cui termini sono stati riaperti proprio in questi giorni. Negli ultimi mesi il Comune di Lucca ha dato inoltre avvio ad una riflessione comune con Capannori e le altre amministrazioni della Piana, per addivenire ad un coordinamento sovracomunale dei Pac, (i Piani d’azione comunali) in un’ottica di area vasta per la tutela della qualità dell’aria.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lucca, consegnate al Comune le nuove auto elettriche Lucca, consegnate al Comune le nuove auto elettriche ultima modifica: 2015-03-30T01:15:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento