Il Parco dell’Appennino Lucano partecipa ad Aqua2015

La partecipazione del Parco dell’Appennino Lucano ad Aqua2015, pur avendo come evento di punta quello che si terrà a Paterno, dal titolo “Le vie dell’acque, tra inghiottitoi e sorgenti”, si snoda attraverso altrettante importanti iniziative che hanno luogo in altri comuni.

Due eventi a Viggiano, altri a Rivello, Lauria, Marsico Nuovo, Brienza, Satriano di Lucania e Pignola, danno il senso della grande attenzione che nei comuni dell’area protetta si presta nei confronti di quella preziosa risorsa che è l’acqua.

Il territorio del Parco, come si sa, è ricco di sorgenti e corsi d’acqua che costituiscono un fondamentale reticolo idrico a servizio della Basilicata e non solo.

Iniziative fotografiche, eventi di approfondimento del patrimonio di biodiversità volti a scoprire la bellezza e l’importanza dei laghi e dei fiumi, viaggi fra antichi mulini, eventi artistici ed enogastronomici, ed escursioni sulla neve. Si compone di questo il variegato quadro degli appuntamenti che si svolgeranno domani nei vari comuni del Parco, nei quali la fantasia e la creatività dei soggetti organizzatori ha saputo declinare in modo appropriato il tema “Acqua come fonte di vita, nutrimento, alimentazione”.

Aumentare la consapevolezza del valore e dell’importanza della risorsa acqua è lo scopo di ognuno di questi eventi, che concorrono ad aumentare nel contempo la consapevolezza di essere cittadini attivi del Parco, educando a uno stile di vita sostenibile e rispettoso della natura.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il Parco dell’Appennino Lucano partecipa ad Aqua2015 Il Parco dell’Appennino Lucano partecipa ad Aqua2015 ultima modifica: 2015-03-22T00:25:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento