Libera Basilicata a Bologna per la Giornata dell’impegno

Si svolgerà oggi a Bologna la XX edizione della “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie”, promossa da Libera e Avviso Pubblico.

“La verità illumina la giustizia” è lo slogan scelto per la Giornata, che ricorda tutte le vittime innocenti delle mafie, ma non solo.

A Bologna, città simbolo della resistenza al Nazi-fascismo, tragicamente ferita dalle più crudeli e oscure stragi degli anni della tensione, oltre che le vittime innocenti di tutte le mafie, quest’anno verranno ricordate, in accordo con le associazioni dei familiari, le vittime della strage del 2 agosto della Stazione di Bologna e le vittime della strage di Ustica, per le quali ricorre il 35esimo anniversario.

Le vittime innocenti delle mafie e le vittime delle stragi, oltre che dal ricordo e dall’impegno di tutti, sono legate dalla domanda di verità e giustizia che si alza forte ogni anno da parte dei loro familiari. Ancora oggi, infatti, per il 70% delle vittime innocenti di mafie non è stata fatta verità e, quindi, giustizia. E lo stesso diritto alla verità è ancora oggi negato ai familiari di chi ha perso la vita nelle stragi.

Dalla Basilicata, dopo un percorso di preparazione alla giornata che ha coinvolto diversi istituti scolastici, è prevista la partecipazione di circa 150 persone, in gran parte studenti, che raggiungeranno Bologna da Potenza, da Lagonegrese e dal Vulture-Melfese.

9 su 10 da parte di 34 recensori Libera Basilicata a Bologna per la Giornata dell’impegno Libera Basilicata a Bologna per la Giornata dell’impegno ultima modifica: 2015-03-21T00:08:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento