Sciopero nazionale del personale di Enav disagi per il trasporto aereo

Venerdì nero per chi si sposta in aereo. Oggi 20 marzo, a causa dello sciopero nazionale del personale di Enav indetto dalla sigla sindacale autonoma Unica dalle 10 alle 18, “Alitalia, come altre compagnie, ha dovuto programmare una significativa riduzione dei propri voli per limitare al massimo i disagi ai propri clienti”. Lo si legge in una nota della compagnia, che precisa che le modifiche non riguardano i voli intercontinentali da Roma Fiumicino e da Milano Malpensa che si prevedono regolari.

Sono previste già delle cancellazioni nell’operativo dei voli all’aeroporto di Fiumicino, a causa dello sciopero nazionale di otto ore, dalle 10 alle 18, indetto dalla sigla sindacale autonoma Unica per il personale di Enav. Il trasporto aereo sarà interessato anche da altre agitazioni a livello locale e nazionale.

Secondo le prime informazioni, allo scalo romano, Air France prevede di cancellare la mattina due voli per Parigi; British Airways tre voli per Londra e altrettanti in arrivo a Roma; Klm uno per Amsterdam; ed ancora, la Swiss un volo per Zurigo e Ginevra e la Austrian uno per Vienna. Diverse cancellazioni riguarderanno i voli Lufthansa diretti a Francoforte e Monaco ma per lo più dipendono dal proseguimento dello sciopero dei piloti della compagnia tedesca. Le varie compagnie si stanno adoperando per avvisare i passeggeri e riproteggerli sui primi voli utili o con soluzioni alternative.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sciopero nazionale del personale di Enav disagi per il trasporto aereo Sciopero nazionale del personale di Enav disagi per il trasporto aereo ultima modifica: 2015-03-20T00:12:08+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento