Grandi Opere, Salvini chiede le dimissioni di Alfano e Lupi

Maurizio LupiVa all’attacco il leader della Lega Nord che vuole vedere chiaro sul presunto coinvolgimento dell’Ncd nel sistema di tangenti evidenziato nell’operazione della Procura di Firenze. “Io non condanno nessuno, però mi aspetto che Angelino Alfano o il presidente del Consiglio vengano in Parlamento a spiegare agli italiani se è tutto falso o se c’è qualcosa di vero”.

Matteo Salvini all’indomani dell’inchiesta sulle tangenti nelle Grandi opere invoca le dimissioni di Alfano e Lupi. “Se c’è qualcosa di vero non possiamo avere un ministro dell’Interno e un ministro delle Infrastrutture che lavorano con delle ombre del genere”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Grandi Opere, Salvini chiede le dimissioni di Alfano e Lupi Grandi Opere, Salvini chiede le dimissioni di Alfano e Lupi ultima modifica: 2015-03-17T12:05:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento