Pistoia, novità per i permessi Ztl e di sosta dei residenti

Da quest’anno sarà più facile rinnovare il permesso per accedere a zona a traffico limitato, comparto della Sala e area pedonale urbana e per parcheggiare nelle aree di sosta riservate ai residenti. Infatti non sarà più necessario recarsi alla sede della Polizia Municipale in via Pertini ma bollettino di pagamento, autorizzazione e successivo contrassegno da esporre sull’auto arriveranno direttamente a casa. Un bel vantaggio per gli oltre 5.000 cittadini che ogni anno devono recarsi negli uffici della PM per il rinnovo del permesso. Per informare gli interessati su tutte le novità, nei prossimi giorni verranno inviate lettere direttamente a casa con tutte le spiegazioni ed informazioni necessarie, con allegato un bollettino per il pagamento di quanto dovuto. Una volta effettuato il pagamento partirà poi la procedura per l’invio, sempre a casa, del nuovo contrassegno da esporre sul proprio veicolo. Per ulteriori informazioni, chiarimenti o nel caso in cui in prossimità della scadenza del permesso gli interessati non avessero ancora ricevuto la lettera a casa, si invita a scrivere all’indirizzo di posta elettronica ztl@comune.pistoia.it. Le autorizzazioni diventano permanenti. Dal 2015 le autorizzazioni diventeranno permanenti e quindi non avranno più la scadenza al 31 dicembre. In pratica fino al mantenimento dei requisiti necessari il permesso resterà sempre valido. Lo stesso decadrà automaticamente in caso vengano meno i requisiti necessari per averlo. Per esempio se un cittadino si trasferisce e la nuova residenza non prevede il diritto all’autorizzazione, quella rilasciata verrà automaticamente cancellata. Il contrassegno da esporre sul veicolo sarà rilasciato annualmente. Ogni anno il nuovo contrassegno sarà inviato direttamente a casa dopo però il pagamento della tariffa dovuta. Prorogate le autorizzazioni del 2014. Le autorizzazioni al transito ed alla sosta in Ztl, Cs e Apu per l’anno 2014 resteranno valide fino al 15 aprile 2015. Tale proroga non comprende le autorizzazioni giornaliere, mensili oppure quelle con data di scadenza prefissata e stabilita in fase di rilascio. Le autorizzazioni alla sosta nei settori per residenti A-B-C-D-E-F-G sono invece valide fino al 15 maggio 2015. Prossimamente altri miglioramenti del servizio. Intanto la Polizia Municipale sta studiando la possibilità di rendere più semplice e snella anche la procedura per il rilascio dei permessi giornalieri: attraverso il portale internet l’utenza potrà richiedere, pagare ed ottenere online il permesso. In particolare per le categorie professionali (rappresentanti di commercio, ditte artigiane o di trasporto ecc) ciò si tradurrebbe in un risparmio di tempo. Quanti sono i permessi per la Ztl. I permessi per la Ztl sono circa 2.400. Di questi oltre la metà fanno parte della categoria dei residenti, mentre il resto sono possessori di garage, attività commerciali o artigianali, beni deperibili, medici, istituti di credito e portavalori, aziende erogatrici di servizi di pubblica utilità, istituti di vigilanza privata, ambulanti del mercato. Stalli per le aree di sosta dei residenti. I permessi di sosta dei settori residenti (le aree di sosta esterne alla ztl), sono circa 2.600 e sono riservati solo ai residenti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pistoia, novità per i permessi Ztl e di sosta dei residenti Pistoia, novità per i permessi Ztl e di sosta dei residenti ultima modifica: 2015-02-16T00:48:08+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento