Grosseto, il tribunale ha respinto la richiesta di arresto di Francesco Schettino

I giudici hanno ritenuto non sussistente il pericolo di fuga dell’ex comandante della Costa Concordia, condannato a 16 anni per il naufragio all’isola del Giglio.

“Siamo totalmente soddisfatti. I giudici hanno deciso per un completo accoglimento del nostro impianto accusatorio”, commentano dei pm di Grosseto, Maria Navarro, Alessandro Leopizzi e Stefano Pizza.

9 su 10 da parte di 34 recensori Grosseto, il tribunale ha respinto la richiesta di arresto di Francesco Schettino Grosseto, il tribunale ha respinto la richiesta di arresto di Francesco Schettino ultima modifica: 2015-02-12T00:55:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento