Milano, scuola di via Viscontini 2 appalti distinti per demolizione e ricostruzione

La Giunta comunale ha approvato la delibera che assegna in due lotti, invece di uno solo come deliberato lo scorso 21 novembre, il progetto di demolizione e ricostruzione delle scuola elementare di via Viscontini 7. Si tratta di una decisione adottata in considerazione del fatto che l’edificio scolastico è abbandonato e più volte è stato oggetto di atti vandalici e di ripetute occupazioni abusive: l’assessorato ai Lavori pubblici ha ritenuto opportuno suddividere il progetto in due fasi distinte mediante due appalti, per un costo complessivo invariato di 13.500.000 di euro, allo scopo di avviare con maggiore immediatezza la fase di demolizione insediando un cantiere nel minore tempo possibile.

“Con questa decisione garantiamo sicurezza al quartiere perché realizzeremo in tempi più brevi l’abbattimento dell’edificio. I cittadini potranno così veder sorgere la scuola di via Viscontini che, per la prima volta nella storia della città, sarà costruita da una struttura interamente in legno”. Lo dichiara l’assessore ai Lavori pubblici e Arredo urbanoCarmela Rozza.

Il primo lotto è relativo alla bonifica e demolizione dell’edificio scolastico per un importo stimato in 1.450.000 euro. Il secondo lotto riguarda la ricostruzione dell’edificio per il quale è in fase di elaborazione il progetto preliminare: l’importo stimato è di 12.050.000 euro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, scuola di via Viscontini 2 appalti distinti per demolizione e ricostruzione Milano, scuola di via Viscontini 2 appalti distinti per demolizione e ricostruzione ultima modifica: 2015-02-10T00:07:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento