Da martedì alla Vez riparte la rassegna Conversazione con l’autore

Riparte alla biblioteca civica Vez di piazzale Donatori di sangue 10 a Mestre la rassegna “Conversazione con l’autore”, con quattro incontri su altrettanti libri di recentissima pubblicazione. Tutti gli incontri, ad ingresso libero fino ad esaurimento posti, iniziano alle ore 18 nella saletta seminariale della Vez, con entrata da via Querini.

Il primo appuntamento è per martedì 3 febbraio, con Gianluca Amadori, Monica Andolfatto e Maurizio Dianese che presentano il loro libro “Mose. La retata storica”. “Dal 4 giugno 2014 – si legge in una nota degli organizzatori – Mose non è più sinonimo di dighe mobili che salvano Venezia dall’acqua alta ma il nome-simbolo del malaffare e della corruzione. Proprio alle 4 del mattino del 4 giugno 2014 scatta il blitz della guardia di finanza che ammanetta 34 persone. Nella ‘retata storica’ cadono, oltre al sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni, e al deputato Giancarlo Galan, anche l’assessore alle infrastrutture Renato Chisso e i vertici del Consorzio Venezia Nuova”. Il libro racconta nei dettagli e in presa diretta l’inchiesta sul Mose con documenti esclusivi, verbali di interrogatorio e memorie di imputati eccellenti.

Il 10 febbraio Marisa Da Lio presenterà “Le ricchezze delle stagioni. Quando e perché le verdure fanno star bene”; interverrà anche Tiziana Agostini. Il libro propone di tornare ad un utilizzo più naturale, salutare ed economico delle verdure, scegliendo di utilizzare solo quelle di stagione. Ai partecipanti all’incontro sarà spiegato come conoscere le diverse produzioni stagionali e quali sono ortaggio per ortaggio, gli effetti benefici di questi prodotti, proponendo anche alcune gustose ricette.

Nel terzo appuntamento, martedì 17 febbraio, Alessandra Flores D’Arcais, con l’aiuto di Nadia Pasqual, presenterà “Idem”, una storia corale a tinte gialle che racconta i segreti di un piccolo gruppo di persone che hanno deciso di rifugiarsi in un’antica fortezza a picco sul mare. Solo la morte improvvisa di Giacomo, artista solitario e affetto da problemi psichici, e il contenuto di alcune lettere anonime scuotono la tranquilla esistenza del forte, lasciando emergere verità nascoste.

“I giorni a venire. Le vicende di una popolana veneziana e della sua famiglia, dal 1910 al 1950”, di Valeria Ongaro, sarà il libro presentato nell’ultimo incontro della rassegna, martedì 24 febbraio. Interviene Simonetta Nardi, letture di Daniela Modolo. Le vicende narrate si radicano nella realtà dell’epoca e si intersecano con gli eventi tumultuosi di quel periodo, colti dal punto di vista della protagonista, Adalgisa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Da martedì alla Vez riparte la rassegna Conversazione con l’autore Da martedì alla Vez riparte la rassegna Conversazione con l’autore ultima modifica: 2015-01-30T00:04:02+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento