Cinema, Lff rappresenterà la Basilicata ad Expo Milano

Il Lucania Film Festival, che da 16 anni porta il cinema internazionale a Pisticci, è fra i circa 1300 eventi selezionati dal Ministero dei beni, delle attività culturali e del turismo (Mibact) per rappresentare l’offerta culturale italiana legata all’Expo 2015, che si svolgerà tra maggio e ottobre a Milano. Il contenitore digitale che li raccoglie e promuove è il sito verybello.it, online da sabato 24 gennaio, quando è stato presentato dal Ministro Dario Franceschini nel corso di una conferenza stampa a Roma.

La Basilicata è rappresentata da 19 eventi, di cui la metà si svolgerà nella Città dei Sassi e 7 riguardano la provincia di Potenza. L’intera area del metapontino è coperta invece solo da 2 mostre, organizzate dai Musei di Metaponto e Policoro, e dalla kermesse cinematografica pisticcese, unico appuntamento lucano selezionato per la categoria Cinema del sito, che comprende 80 eventi in tutta Italia.

“Piazze, terrazze, vicoli e i luoghi suggestivi del centro storico medioevale di Pisticci diventano sale cinematografiche a cielo aperto, a pochi chilometri da Matera. Protagonista il cinema emergente, sotto le stelle, insieme ai suggestivi calanchi della cittadina lucana”. Così viene raccontato il Lucania Film Festival sul portale voluto dal Mibact, che avrà come suo target privilegiato i turisti stranieri in arrivo nel Belpaese per visitare l’Esposizione Universale.

“Abbiamo fatto un lavoro di selezione sulla qualità, individuando quegli eventi capaci di attrarre turismo internazionale””, ha spiegato Franceschini ai giornalisti in sala stampa. Il lavoro svolto in questi 16 anni sul territorio ha dunque premiato gli organizzatori del LFF, l’associazione Allelammie che dal 1999 porta avanti un progetto di indiscusso valore, anche dal punto di vista dello sviluppo del territorio attraverso la cultura. Tant’è che già nel 2008, il progetto pisticcese fu individuato come uno dei 5 finalisti del Premio Kublai, creato dal Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica come ambiente collaborativo per lo sviluppo delle idee.

Per il LFF, la presenza sul sito VeryBello rappresenterà un’ottima vetrina per raggiungere soprattutto coloro che potrebbero cogliere l’occasione dell’Expo per visitare anche la futura Capitale europea della Cultura e, quindi, il territorio limitrofo.

“Siamo l’unico appuntamento cinematografico lucano selezionato dal Ministero. E’ un riconoscimento che certifica la qualità del nostro progetto, ma contiene anche un certo paradosso”, ha detto Rocco Calandriello, direttore artistico del festival pisticcese. “Nel momento in cui, infatti, il Mibact (Direzione Cinema) deve promuovere il patrimonio culturale immateriale in Italia e all’estero, sa che il Lucania Film Festival esiste, produce, crea indotti e genera valori. Quando, invece, deve erogare fondi attraverso il Bando per la Promozione cinematografica, non finanzia il nostro evento. Abituati a queste logiche contraddittorie, raccogliamo con buon auspicio la nostra presenza nel portale, che potrà per davvero dare risalto al cartellone internazionale del Festival, incrementandone la visibilità, la notorietà e auspicabilmente anche il pubblico, che per il 2015 si preannuncia numeroso grazie all’EXPO e alla conclamazione di Matera – Capitale della cultura 2019. Sicuramente faremo del nostro meglio prodigandoci sempre più per proporre offerte culturali qualitativamente alte ed erogare servizi integrati per un turismo esperienziale, incalzando e stimolando il sistema produttivo locale e gli enti pubblici ad essere pronti a sfide strutturali che vedono nella Cultura il principale comparto trainante e sostenibile della Regione per i prossimi decenni”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cinema, Lff rappresenterà la Basilicata ad Expo Milano Cinema, Lff rappresenterà la Basilicata ad Expo Milano ultima modifica: 2015-01-30T00:08:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento