Francia paralizzata si fermano i camionisti

Sciopero di almeno 48 ore dei camionisti francesi, che bloccheranno strade e autostrade del Paese. L’obiettivo della categoria è fare pressione sui negoziati in corso con gli imprenditori e chiedere il 5% di aumento dei salari. Finora il padronato ha offerto l’1-2% di rivalutazione.

Si prevedono pesanti disagi nell’Ile de France, la regione di Parigi, che sarà bloccata, così come i depositi di carburante e molti siti industriali. Previsti molti blocchi stradali.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento