Matera, contratti di rete con firma digitale

Ancora un servizio innovativo del sistema camerale, legato all’impiego della firma digitale, per redigere online l’atto costitutivo in formato standard utilizzando il software su sito registroimprese.it. “L’iniziativa – ha detto il presidente della Camera di commercio di Matera, Angelo Tortorelli – è un aiuto concreto per quanti vogliono rafforzare, attraverso uno strumento consolidato come il contratto di rete, la propria posizione sui mercati nazionali e internazionali. Allo tempo stesso rappresenta un ulteriore impegno del Sistema Camerale per semplificare e avvicinare la pubblica amministrazione alle imprese’’. Il contratto di rete può essere presentato utilizzando il modello “standard” di trasmissione con i software disponibili sul mercato oppure con il servizio “base” realizzato da InfoCamere sul sito contrattidirete.registroimprese.it Un contratto di rete può essere sottoscritto direttamente tramite firma digitale dei rappresentanti delle imprese partecipanti, a seguito della pubblicazione delle specifiche tecniche per la compilazione del modello standard contenute sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico. Per utilizzare il software occorre registrarsi gratuitamente sul portale www.registroimprese.it e disporre, per ogni rappresentante di impresa, di un dispositivo di firma digitale. Accedendo dal sito contrattidirete.registroimprese.it l’utente viene guidato a compilare e a firmare on line il contratto che, al termine della procedura, sarà disponibile in formato elaborabile (XML) in modo da facilitare l’integrazione delle informazioni nel Registro delle imprese. Prima dell’invio al Registro delle Imprese, l’atto dovrà essere registrato fiscalmente presso gli uffici dell’Agenzia delle Entrate, che provvederanno a restituire il numero di registrazione, necessario per la trasmissione telematica al Registro delle Imprese.

9 su 10 da parte di 34 recensori Matera, contratti di rete con firma digitale Matera, contratti di rete con firma digitale ultima modifica: 2015-01-17T00:36:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento