Pescara, con la crystal meth nello zaino arrestato cinese

Aveva shaboo, metanfetamina in cristalli, droga sintetica potentissima che provoca danni 10 volte superiori a quelli della cocaina. Ne aveva 10 grammi nello zaino un cinese di 32 anni arrestato dai Carabinieri a Pescara nei pressi della stazione centrale.

La droga, che ha effetti allucinogeni e provoca lacerazioni all’epidermide, è molto simile al mefedrone, trovato dai Carabinieri nel 2014 in una “raffineria” casalinga in un appartamento a Pescara.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pescara, con la crystal meth nello zaino arrestato cinese Pescara, con la crystal meth nello zaino arrestato cinese ultima modifica: 2015-01-12T00:22:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento