Pietragalla, inaugurazione largo intitolato a mons. De Bonis

Pietragalla avrà un largo intitolato alla memoria di monsignor Donato De Bonis, vescovo originario del comune del potentino. Verrà inaugurato sabato 10 gennaio, nel paese natio, nel corso di una cerimonia che avrà luogo in mattinata, organizzata dal mensile di informazione locale “Riflessioni” in collaborazione con l’amministrazione comunale e con la Pro loco. Si tratta di una “piazzetta” compresa tra via Cavour e via Santa Maria delle Grazie, antistante l’abitazione dove è nato ed è vissuto il compianto prelato con la sua famiglia. La cerimonia, che si svolgerà alla presenza dei parenti del vescovo e di numerose autorità civili e religiose, prenderà il via alle dieci con una santa messa celebrata dal vescovo di Potenza, monsignor Agostino Superbo; successivamente ci sarà lo scoprimento di una targa nel sito prescelto e verrà commemorata la figura del prelato. Prevista la partecipazione, tra gli altri, di professori di fama mondiale, l’ematologo Franco Mandelli e l’urologo di origini pietragallesi Michele Gallucci che porteranno il loro ricordo di De Bonis. “Sono trascorsi quasi quattordici anni da quando, il 23 aprile del 2001, scompariva improvvisamente monsignor Donato de Bonis – hanno commentato gli organizzatori dell’iniziativa – ma il ricordo presso la comunità pietragallese e l’affetto della stessa nei suoi confronti sono sempre vivi. Negli ultimi anni prelato del Sovrano Militare Ordine di Malta e, prima ancora, segretario dell’Istituto Opere Religiose, monsignor De Bonis è stata una personalità di spicco che ha dato lustro a tutta la Basilicata ma soprattutto al suo paese natìo, Pietragalla, dove, nonostante gli innumerevoli impegni internazionali, ritornava frequentemente e con piacere per riassaporare le emozioni forti della sua terra e della sua gente e godere dell’affetto dei suoi cari. Nella sua lunga carriera ecclesiastica, l’alto prelato ha collaborato con tanti pontefici e a tal proposito va ricordato, in particolare, il ruolo per così dire da cicerone che assolse allorché, oltre venti anni fa, accompagnò Sua Santità Giovanni Paolo II nella sua visita in Basilicata”. A dare il via libera all’iter di intestazione del largo è stata la precedente amministrazione comunale, guidata dall’allora sindaco Rocco Iacovera, che ha accolto a suo tempo la richiesta presentata dal mensile pietragallese.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pietragalla, inaugurazione largo intitolato a mons. De Bonis Pietragalla, inaugurazione largo intitolato a mons. De Bonis ultima modifica: 2015-01-09T00:02:34+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento