Bloccato rave party in un capannone in disuso a Ospedaletto

Il rave party era in programma in un capannone in disuso nell’area industriale di Pisa. L’evento è stato bloccato dai Carabinieri che hanno denunciato 35 giovani, provenienti da tutta Italia, per invasione abusiva di terreno privato. La scoperta è avvenuta quando una pattuglia ha fermato nella zona due giovani a piedi in possesso di attrezzatura acustica.

Sul posto sono state fatte arrivare tutte le pattuglie disponibili e le unità cinofile per un intervento coordinato che ha permesso di rinvenire anche 20 grammi di marijuana nascosti in un cespuglio poco distante.

Vista la presenza del nutrito gruppo di giovani si è deciso di non sgomberare forzosamente l’edificio anche se tutti sono stati diffidati a restare e i presenti identificati sono già stati denunciati.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bloccato rave party in un capannone in disuso a Ospedaletto Bloccato rave party in un capannone in disuso a Ospedaletto ultima modifica: 2015-01-07T00:02:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento