Il saluto del nuovo prefetto di Pisa Attilio Visconti

“Nell’assumere le funzioni di Prefetto in questa Provincia di antica civiltà, ricca di tradizioni storiche e culturali, desidero rivolgere il mio più cordiale saluto alle Autorità civili, militari e religiose, alle Forze politiche, economiche e sociali, agli Ordini professionali, a tutte le Associazioni e agli Organi di informazione. Un saluto particolare invio alla popolazione di questa provincia al cui servizio mi accingo ad operare, con uno speciale pensiero per i giovani, in particolare gli studenti, e in generale per coloro nei cui confronti maggiori devono essere l’attenzione e la solidarietà.

A tutti assicuro il mio impegno totale e la disponibilità più completa e a tutti chiedo, nel pieno rispetto del ruolo istituzionale di ciascuno, l’aiuto e la collaborazione indispensabili per lo svolgimento delle mie funzioni. Solo attraverso l’impegno concorde e solidale di tutte le componenti sociali ed istituzionali si possono positivamente affrontare, infatti, i problemi della collettività individuando e quindi realizzando soluzioni efficaci. Confido in tutto ciò e formulo l’augurio che, grazie a questa collaborazione, si possa proficuamente perseguire l’obiettivo di sempre maggior prosperità e benessere per la Provincia di Pisa e per i suoi abitanti in un contesto di ordinato e sereno vivere civile”.

Attilio Visconti

9 su 10 da parte di 34 recensori Il saluto del nuovo prefetto di Pisa Attilio Visconti Il saluto del nuovo prefetto di Pisa Attilio Visconti ultima modifica: 2015-01-05T00:03:15+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento