Milano, candidature per la nomina del nuovo componente del Collegio dei Garanti

È aperto il bando per la presentazione delle candidature per la nomina del nuovo componente del Collegio dei Garanti che dovrà sostituire il presidente Paolo Giuggioli, scomparso improvvisamente lo scorso 14 novembre. Il Collegio, ora composto dal professor Stefano Liebman e dal professor Fabrizio Fracchia, cui si aggiungerà il nuovo componente, resterà in carica fino alla naturale scadenza, il 24 gennaio 2016.
Il Collegio dei Garanti, l’organo di garanzia a tutela dei diritti di partecipazione dei cittadini all’attività del Comune – cui spetta decidere dell’ammissibilità delle proposte di iniziativa popolare e di referendum – è composto da tre membri eletti dal Consiglio comunale e scelti tra magistrati, anche a riposo, professori universitari ordinari di discipline giuridiche, e avvocati o notai con almeno dieci anni di esercizio.

Le candidature – che possono essere presentate esclusivamente da consiglieri comunali, sindaco, consiglio giudiziario della Corte d’Appello di Milano, università, ordini professionali e associazioni – dovranno pervenire agli uffici di Palazzo Marino entro le ore 17 di giovedì 22 gennaio. Le proposte giudicate ammissibili in questa occasione resteranno valide anche ai fini del rinnovo complessivo dell’organo previsto l’anno prossimo.

Lascia un commento