I Love Libya, uno spettacolo di beneficenza al teatro Argentina

In occasione della Giornata Mondiale dei Rifugiati Ebrei dai Paesi Arabi e dopo il successo di giugno, torna, martedì 6 gennaio al Teatro Argentina, I Love Libya. Io ebreo, io libico, io italiano, spettacolo scritto e interpretato da David Gerbi per la regia di Tonino Tosto.

Tratto da una storia vera e interpretato dal protagonista stesso, è il racconto della vicenda di David, ebreo libico italiano sefardita rifugiato a Roma dal 1967. Dopo essere stato cacciato all’età di dodici anni dalla sua terra natale, la Libia, partecipa nel 2011 alla “primavera araba in Libia”. I Love Libya è la storia della lotta per i diritti umani fondamentali e la sua particolare connessione tra l’identità personale e le circostanze storiche; di una sofferenza che viene trasformata nel tempo in crescita e in recupero della dignità.

E’ prevista anche una degustazione di cibi libici.

Lo spettacolo è stato presentato nel 2007 in USA e in Sud Africa in lingua inglese, in Trentino nel 2012 e a San Francisco, Los Angeles e Seattle nel 2013, e a Roma, con il Patrocinio dell’Unicef, lo scorso giugno al Teatro Sala Umberto in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato.

9 su 10 da parte di 34 recensori I Love Libya, uno spettacolo di beneficenza al teatro Argentina I Love Libya, uno spettacolo di beneficenza al teatro Argentina ultima modifica: 2015-01-03T00:04:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento