Christian Jose Gomez decapita la madre con un’ascia

L’americano schizofrenico di 23 anni ha decapitato la madre con un’ascia dopo una lite per futili motivi a Oldsmar, in Florida. Christian Jose Gomez, con precedenti penali, è stato arrestato. Alla Polizia ha raccontato di aver ucciso la madre perché si lamentava chiedendogli di spostare alcuni scatoloni. Dopo averla decapitata ha messo la testa nell’immondizia, ma non è riuscito a spostare il corpo e lo ha lasciato davanti alla casa.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento