Norman Atlantic, indagati il comandante Argilio Giacomazzi e l’armatore Carlo Visentini

Devono rispondere di naufragio colposo, omicidio colposo plurimo e lesioni colpose, il comandante del traghetto Norman Atlantic, incendiatosi domenica all’alba al largo della costa greca, Argilio Giacomazzi, e l’armatore della nave, Carlo Visentini. Lo si apprende da fonti giudiziarie di Bari.

Gli inquirenti hanno ascoltato una quarantina di persone, testimoni del naufragio, passeggeri e membri di equipaggio.Dinamica dei fatti, cause e modalità di propagazione del fuoco, saranno accertate con approfondimenti tecnici.

Lascia un commento