Vicenza, viale Bacchiglione al via a gennaio i lavori per la realizzazione della pista ciclabile

Prenderanno il via a gennaio, per la durata di circa un mese (meteo permettendo), i lavori già annunciati di realizzazione della pista ciclabile in viale Bacchiglione e in un tratto di contra’ della Misericordia, fino a via Fra’ Paolo Sarpi, opera che porterà con sé anche l’inversione del senso di marcia di viale Bacchiglione verso viale D’Alviano e l’eliminazione di alcuni stalli di sosta a pagamento.
“Non potendo più entrare nel quartiere di San Marco da viale D’Alviano, accesso che sarà comunque consentito da via Sarpi e da via Pajello – spiega l’assessore alla progettazione e sostenibilità urbana, Antonio Dalla Pozza -, scoraggiamo l’attraversamento del centro storico a favore della percorrenza della circonvallazione esterna. Non solo: garantiamo inoltre un’uscita più agevole ai veicoli che oggi sostano al park Fogazzaro attraversando ponte Novo e percorrendo poi via Bacchiglione, invece di impegnare corso Fogazzaro verso porta Santa Croce”.
“Ancora – prosegue l’assessore -, con la pista ciclabile miglioriamo la mobilità dell’utenza debole nel quartiere, grazie all’ampliamento della rete dei percorsi ciclabili, e mettiamo in sicurezza idraulica viale Bacchiglione grazie alla costruzione di un muretto di contenimento per le piene del fiume, come concordato con il Genio Civile”.
Nel dettaglio, la corsia ciclabile monodirezionale verrà realizzata contigua al marciapiede nel tratto di contrà della Misericordia che va da contra’ Ponte Novo a via Fra’ Paolo Sarpi: sarà delimitata da segnaletica orizzontale e transenne fisse parapedonali, per consentire alle biciclette di percorrere il senso unico in sicurezza provenendo dalla direzione opposta al senso di marcia veicolare, verso gli istituti scolastici.
In viale Bacchiglione la pista ciclabile sarà bidirezionale, separata fisicamente dalla corsia veicolare grazie al muretto di contenimento, mentre in prossimità dell’incrocio con viale D’Alviano, verrà realizzato un attraversamento ciclopedonale a raso per consentire ai ciclisti di raggiungere il marciapiede sul lato opposto, che sarà reso percorribile anche dalle biciclette fino all’altezza di via Alfieri.
L’intervento – per una spesa complessiva di 40 mila euro nell’ambito dei fondi Prusst – prevede infine l’eliminazione degli stalli di sosta a pagamento sul lato della strada dove sorgerà la pista ciclabile, proprio per consentire la messa in sicurezza idraulica di via Bacchiglione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, viale Bacchiglione al via a gennaio i lavori per la realizzazione della pista ciclabile Vicenza, viale Bacchiglione al via a gennaio i lavori per la realizzazione della pista ciclabile ultima modifica: 2014-12-29T00:04:56+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento