Interrogati e rilasciati due uomini sospettati dell’omicidio di Gaia Molinari

La piacentina di 29 anni è stata asssasinata a Jericoacoara, 300 km da Fortaleza, in Brasile.
“Uno è stato rilasciato ieri sera, l’altro stamani dopo essere stato sottoposto a un lungo interrogatorio”, dicono fonti del vice consolato italiano di Fortaleza.

“Non hanno avuto alcun ruolo nel delitto”, sono “estranei” ai fatti. “La polizia civile e militare brasiliana è molto attiva, si stanno dando da fare a tutti i livelli”.

Lascia un commento