Il valore di una foresta, convegno a Rotonda

Quanto vale una foresta gestita in modo sostenibile? Quanto vale il lavoro che gli agricoltori svolgono ogni giorno per mantenere il nostro paesaggio e la biodiverrsità delle aree agroforestali ad alto valore naturale?

Ne hanno discusso giovedì 18 dicembre in un convegno tenutosi a Rotonda (PZ), insieme al Presidente dell’Ente Parco Nazionale del Pollino Domenico Pappaterra che ha introdotto i lavori ed al Direttore dello stesso, Annibale Formica che ha moderato l’incontro, Angelo Marucci del CURSA (Consorzio Universitario Ricerca Socioeconomica e Ambiente), Luigi Agresti del WWF Italia, Rosario Aiello della Società WWF Ricerche e Progetti, Giuseppe De Vivo Dottore forestale dell’Ente Parco Nazionale del Pollino, Giuseppe Ciancia Assessore del Comune di Terranova del Pollino, Gianni De Marco in rappresentanza del Comune di Castrovillari, Luigi Perrone Presidente delle Guide Ufficiali del Parco del Pollino, il Commissario Capo CTA Parco Nazionale del Pollino Cristina Potenza e Giuseppe Lanza Docente dell’ITC “Calvosa” di Castrovillari. Al Convegno, hanno fatto seguito i primi incontri di partecipazione con i portatori di interesse dei due siti Natura 2000 Pilota oggetto delle azioni progettuali: La Petrosa e La Fagosa – Timpa dell’Orso.

Il convegno è stato l’occasione di dibattito sui primi risultati e le prospettive per i possibili modelli di governance per i pagamenti dei servizi ecosistemici che è l’oggetto del progetto LIFE+ MGN – Making Good Natura.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il valore di una foresta, convegno a Rotonda Il valore di una foresta, convegno a Rotonda ultima modifica: 2014-12-21T00:57:43+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento