Fisascat Cisl su cambio di appalto delle pulizie all’Asm

È un vero e proprio “pasticcio natalizio” l’appalto per la gestione delle pulizie nelle strutture sanitarie che fanno capo all’Asm. La denuncia è della Fisascat Cisl Basilicata. Dopo anni di gestione in regime di proroga, con annesse polemiche, sembrava infatti tutto pronto per il passaggio delle consegne tra la società uscente Markas e la subentrante Euro & Promos. Ieri i 180 addetti al servizio di pulizia hanno firmato i contratti di lavoro con il nuovo gestore “alle medesime condizioni contrattuali e di inquadramento” – come recita l’accordo sindacale raggiunto il 17 dicembre tra la società friulana e i sindacati di categoria Fisascat, Filcams e Uiltucs – ma in serata è arrivata l’inaspettata doccia fredda: tutto bloccato per via della pioggia di ricorsi presentati dalla Markas e da altre società che hanno partecipato alla gara di appalto. Se ne riparlerà (forse) l’8 gennaio quando il Consiglio di Stato dovrebbe esprimersi sul caso. In prima battuta il Tar del Lazio aveva dato un sostanziale via libera alla stipula del contratto con il nuovo gestore.

Nel frattempo, con il cambio di appalto messo nel congelatore, la Markas dovrebbe continuare a gestire le pulizie degli ospedali e degli ambulatori del materano, anche se sul punto “le notizie sono assai frammentarie e frutto di voci di corridoio perché la stazione appaltante non comunica con i sindacati attraverso note ufficiali”, denuncia il segretario della Fisascat Cisl, Aurora Blanca, che si dice “sorpresa per il mondo superficiale e approssimativo con il quale l’Asm sta gestendo la questione. Dopo anni di proroghe su proroghe – continua la dirigente sindacale – era lecito attendersi un procedimento un po’ meno accidentato; e invece assistiamo al solito balletto di ricorsi e contro-ricorsi, alla faccia dei lavoratori che si ritrovano in mezzo al guado e domani non sanno che casacca indossare: quella vecchia dell’ex datore di lavoro Markas o quella nuova della Euro & Promos? Non siamo disposti ad aspettare la Befana – conclude Blanca – e vogliamo che l’Asm faccia subito chiarezza su ogni aspetto della intricata vicenda”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Fisascat Cisl su cambio di appalto delle pulizie all’Asm Fisascat Cisl su cambio di appalto delle pulizie all’Asm ultima modifica: 2014-12-21T00:57:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento