Bologna inaugura oggi il tradizionale presepe di Palazzo d’Accursio

Alle 17.30 il sindaco Virginio Merola e il cardinale Carlo Caffarra inaugureranno il tradizionale presepe di Palazzo d’Accursio che resterà allestito nel Cortile d’Onore fino all’11 gennaio e che quest’anno è stato realizzato da Laura Zizzi, giovane artista bolognese laureata in scultura all’Accademia Clementina.

Frequentatrice dello studio dello scultore Nicola Zamboni e allieva di Lorenzo Ceregato, Laura Zizzi che già ha realizzato il presepio per il palazzo Comunale nel 2007, presenta quest’anno un’ opera robusta e imponente, di tipo eminentemente contemplativo la cui plasticità segue la grande tradizione della terracotta bolognese.

presepe

Oltre a quello di Palazzo d’Accursio, saranno quarantadue quest’anno i presepi da visitare, un vero e proprio tesoro d’arte e tradizione, disseminato in tutta la città, da scoprire attraverso la mappa creata per l’occasione e che trovate in allegato o da visitare insieme ai ricercatori Centro Studi per la Cultura Popolare che il 26 e il 28 dicembre e poi ancora il 4 gennaio guideranno le tradizionali passeggiate ai presepi, offerte dal Comune di Bologna ai cittadini e ai turisti. Percorsi diversi per ogni appuntamento, gratuiti e della durata media di due ore, per un’incursione poetica nell’antica tradizione dell’arte presepiale bolognese.

Per partecipare occorre presentarsi sempre alle 15.30 ai seguenti punti di ritrovo

Venerdì 26 dicembre: Cortile d’onore del Palazzo Comunale, piazza Maggiore 6, oppure Cattedrale San Pietro, via Indipendenza.

Domenica 28 dicembre: Chiesa San Giuseppe sposo di Maria in via Bellinzona, oppure Museo Beata Vergine di San Luca, Porta Saragozza.

Domenica 4 gennaio: Sagrato San Giovanni in Monte, Piazza San Giovanni in Monte, oppure Museo Davia Bargellini, Strada Maggiore 44.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin