Montescaglioso, progetto su orientamento scolastico

“Aiutare i giovani a conoscere meglio il mercato del lavoro e delle professioni, fornendo loro indicazioni metodologiche e chiavi di accesso alle informazioni per mettere in relazione scelte individuali e sbocchi professionali”.

Queste le finalità del progetto Orientamento, avviato dall’’Istituto Comprensivo Don Liborio Palazzo-Salinari e Ageforma di Matera, dedicato ai ragazzi delle terze classi della scuola secondaria di primo grado. “Dallo scorso 3 dicembre e fino alla prima metà del mese di gennaio 2015, gli alunni – spiega il dirigente scolastico Nunzio Pietromaria – saranno guidati dagli operatori dei servizi di orientamento Ageforma in affiancamento agli insegnanti di classe, attraverso ore d’aula appositamente dedicate e visite ad aziende del territorio, da quelle tecnologiche-ambientali (Safe in.tec di Pisticci Scalo) a quelle turistico-ricettive (Hotel degli Ulivi di Ferrandina).

Il progetto prevede ore di colloqui individuali finalizzati alla realizzazione di schede attitudinali, veri e propri report orientativi, da consegnare alle famiglie.

Un’esigenza avvertita come “stringente”, viste le statistiche sull’abbandono scolastico che attestano quanto i primi ingressi e gli anni di passaggio da un ordine all’altro costituiscano una soglia altamente critica: preoccupante, il quadro dell’istruzione fotografato dall’Istat per «100 statistiche per il Paese – Indicatori per conoscere e valutare»; secondo la ricerca, la fuga dai banchi interessa soprattutto il meridione. In Sicilia e Campania rispettivamente 15 e 14 studenti su cento non completano nemmeno il percorso dell’obbligo, mentre l’anno scorso poco più del 75% dei giovani tra i 20 e i 24 anni ha conseguito almeno il diploma di scuola secondaria superiore, tra questi il 60% ha dichiarato di aver sbagliato la scelta scolastica di secondo grado”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Montescaglioso, progetto su orientamento scolastico Montescaglioso, progetto su orientamento scolastico ultima modifica: 2014-12-17T00:05:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento