Modena, diritto di superficie per altri 15 anni alla Polisportiva Corassori

Sono confermati gli impegni presi dal Consiglio comunale lo scorso 30 gennaio sulla proroga del diritto di superficie per altri 15 anni alla Polisportiva Corassori sulle aree tra via Newton e via Leonardo da Vinci e sulla costituzione di ipoteca sugli immobili a garanzia del mutuo che la Polisportiva sottoscriverà con un pool di banche per la realizzazione dell’ampliamento.
È il contenuto della lettera che il sindaco Gian Carlo Muzzarelli ha inviato alla Polisportiva Corassori e di cui l’assessore al Patrimonio Gabriele Giacobazzi ha messo a conoscenza la Commissione consiliare Risorse finanziarie, umane, strumentali e Affari generali nella riunione di oggi pomeriggio, giovedì 4 dicembre.
La concessione, come definito dalla delibera di gennaio, viene prorogata fino al 30 giugno 2044 e integrata con un’ulteriore area di circa 800 metri quadrati necessaria al completamento delle opere di viabilità interna e sosta, con un corrispettivo di 68 mila euro che la Polisportiva verserà all’Amministrazione.
La Polisportiva Corassori, in particolare, vuole incrementare le attività ampliando le strutture sportive e ricreative già realizzate in passato, con un nuovo fabbricato a tre piani in cui ricavare, tra l’altro, una palestra polifunzionale, una per le attività di fitness, una vasca per attività subacquee e sale polivalenti. L’investimento previsto è stimato in 4,6 milioni di euro, comprensivi delle opere di urbanizzazione che saranno a carico della Polivalente.

9 su 10 da parte di 34 recensori Modena, diritto di superficie per altri 15 anni alla Polisportiva Corassori Modena, diritto di superficie per altri 15 anni alla Polisportiva Corassori ultima modifica: 2014-12-08T00:06:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento