Montorio al Vomano, Sandro Ciabattoni uccide suo fratello Giuseppe per errore

La tragedia è avvenuta in provincia di Teramo durante una battuta di caccia al cinghiale. La vittima è un uomo di 46 anni. E’ successo nelle zone di Leognano a Montorio al Vomano. Giuseppe Ciabattoni è morto per un colpo di fucile al torace.

La tragedia di famiglia arriva a pochi mesi dalla condanna del padre dei due cacciatori, un pensionato di Bellante di 74 anni, a 13 anni di reclusione, in appello, per l’omicidio della vicina di casa, uccisa con una fucilata nel 2013 al culmine di una serie di dissidi condominiali.

9 su 10 da parte di 34 recensori Montorio al Vomano, Sandro Ciabattoni uccide suo fratello Giuseppe per errore Montorio al Vomano, Sandro Ciabattoni uccide suo fratello Giuseppe per errore ultima modifica: 2014-12-07T00:19:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento