Pensionati Cisl su welfare e servizi

I pensionati lucani della Cisl chiedono una rimodulazione delle liste di attesa e un confronto con l’assessore Franconi su prestazione sanitaria e funzionalità dei servizi socio-assistenziali.

E’ quanto emerso dal Consiglio Generale della Federazione dei Pensionati Cisl di Basilicata, che ha visto la partecipazione di Nino Falotico, segretario della Cisl di Basilicata, ed Emanuele Castrignanò, segretario della Fnp-Cisl Interregionale.

Il dibattito che è scaturito ha confermato la volontà della Federazione di continuare nella mobilitazione, estendendo la vertenzialità territoriale nella regione e nei Comuni, auspicando l’unità di azione e di sostegno in particolare ai non autosufficienti e ai pensionati in grave condizione di disagio economico e sociale.

Il Consiglio, infine, ha ribadito che non si possono accettare ulteriori tagli al welfare e ridurre ancora i servizi fondamentale agli anziani. L’assemblea ha unanimemente confermato l’impegno ad assicurare una forte presenza dei pensionati Cisl alla manifestazione indetta dalla Confederazione nazionale che si terrà a Napoli il prossimo 3 dicembre.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pensionati Cisl su welfare e servizi Pensionati Cisl su welfare e servizi ultima modifica: 2014-11-27T00:05:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento